Glossario del Lavoro

Il glossario che segue contiene termini che per i più giovani possono risultare nuovi, e quindi di aiuto quando ci si avvicina al mondo del lavoro. 
Tutte le parole vengono descritte in modo semplice e chiaro.

Le parole del lavoro: A-Z 

APPRENDISTATO

Rapporto di lavoro subordinato nel quale un giovane non qualificato tra i 15 ed i 24 anni, presta la propria opera lavorativa e riceve nello stesso tempo dall’azienda l’insegnamento necessario per qualificarsi.

AUTOIMPIEGO

Alternativa al lavoro dipendente che può realizzarsi attraverso la creazione di microimprese, la libera professione, o nuove forme di lavoro autonomo nel settore dei servizi.

BORSA LAVORO

Strumento educativo/formativo per facilitare un primo inserimento del giovane sul mercato del lavoro attraverso un’esperienza lavorativa: non si costituisce un lavoro di rapporto dipendente con l’azienda, il lavoratore viene retribuito dall’INPS o da altri Enti pubblici.

BUSINESS PLAN (piano d'impresa)

E’ uno strumento per la presentazione organica ed efficace del progetto imprenditoriale. La stesura di un buon business plan aiuta i progetti a decollare e consente di acquisire una serie di informazioni essenziali per il futuro dell’azienda, evidenziando difficoltà e problemi prima che questi si determinino, inoltre, serve per verificare l’andamento dell’attività nei primi anni di vita della società. Rappresenta la carta d’identità con cui la nuova impresa si presenta, sia per reclutare nuovi soci o collaboratori, sia per contattare i finanziatori.

C.I.G. – Cassa Integrazione Guadagni

Un istituto che interviene quando un’unità aziendale attraversa fasi di difficoltà o di vera e propria crisi che possono determinare tensioni sotto il profilo economico e politico sociale.

CONTRATTI DI LAVORO ATIPICI

Nuove forme di contratto di lavoro para-subordinato in cui non si costituisce un rapporto di lavoro dipendente, ma in cui la collaborazione avviene in forma “autonoma” con minori garanzie per il lavoratore.

CONTRATTO A TEMPO PARZIALE O PART-TIME

Si tratta di contratti che prevedono lo svolgimento di attività lavorativa:
o ad orario ridotto rispetto a quello ordinario (full time o tempo pieno) previsto dalla contrattazione nazionale (part-time orizzontale); o per determinati periodi nel corso della settimana, del mese, dell’anno (part-time verticale).

CONTRATTO A TERMINE O A TEMPO DETERMINATO

Si tratta di un contratto ove, già all’atto della stipulazione, si fissa un termine per la cessazione del rapporto di lavoro che alla scadenza automaticamente si risolve

CONTRATTO DI FORMAZIONE LAVORO

Consente l’acquisizione di una professionalità attraverso lo svolgimento di lavoro affiancato da programmi formativi. I destinatari sono i giovani tra i 16 e i 32 anni.

COOPERATIVA SOCIALE

Tipo A = cooperativa che svolge servizi di assistenza alle persone.

Tipo B = cooperativa di produzione e lavoro che abbia tra i soci o i dipendenti almeno il 30% di disabili o di altre categorie svantaggiate.

COOPERATIVA

Associazione di almeno 9 persone (o soci) al fine di ottenere dalla gestione in comune di un’attività economica condizioni più vantaggiose di quelle offerte dal mercato; normalmente favorite da provvedimenti fiscali emanati dai vari governi per facilitare il lavoro di agricoltori, artigiani ed edili.

CURRICULUM VITAE

Tecnica da usarsi nella ricerca di un’occupazione, pensato entro una strategia d’azione determinata e bene organizzata. E’ il proprio biglietto da visita, lo strumento più importante con cui ci si presenta ad un datore di lavoro. L’obiettivo è quello di ottenere un colloquio.
Deve possedere alcuni requisiti fondamentali: facile da leggere, da capire, stimolante, credibile, completo, allegato ad una lettera di accompagnamento indirizzata all’azienda. Si compone di:

dati anagrafici;
formazione;
esperienze lavorative;
interessi personali.

DISOCCUPATO

Persona alla ricerca di un nuovo impiego, avendo perduto una precedente occupazione dipendente.

FORMAZIONE RICORRENTE

Interventi formativi che seguono il calendario scolastico, realizzati nei Centri Regionali di Formazione Professionale (CRFP) e nei Centri Convenzionati (CFP), un tempo del Ministero del Lavoro.

FORZA LAVORO

Rappresenta la popolazione attiva (15-70 anni), costituita da persone occupate e da quelle in cerca di occupazione.

FRANCHISING

Contratto per cui un’ impresa madre concede ad un’altra in cambio di una percentuale sui ricavi, i propri prodotti ed il diritto di valersi del proprio marchio, servizi di consulenza (finanziaria, marketing..).

FSE – Fondo Sociale Europeo

E’ uno degli strumenti finanziari della Unione Europea finalizzato alla qualificazione delle risorse umane e all’occupazione.

Jobs Act, il piano del Governo per favorire il rilancio dell’occupazione e riformare il mercato del lavoro italiano

Le parole del lavoro: I-P 

L.P.U. Lavori di Pubblica Utilità

Contengono la formulazione di un piano d’impresa per garantire il consolidamento e la prosecuzione delle attività e dei servizi anche al termine del progetto.

L.S.U. Lavori Socialmente Utili

Forma di lavoro presso le Amministrazioni e le Imprese Pubbliche rappresentata da progetti relativi ad attività che hanno per oggetto la realizzazione di opere e la fornitura di servizi di utilità collettiva. Questa forma di impiego ha due scopi principali: dare un sostegno economico a persone prive di occupazione, in particolare giovani, che possono così realizzare un’esperienza di lavoro e offrire un’occupazione temporanea a lavoratori espulsi dal mercato del lavoro a seguito di crisi aziendale (in mobilità o in cassa integrazione).

LAVORO INTERINALE O IN AFFITTO

Si riferisce ad un interim: periodo, incarico interinale.
Contratto di lavoro in cui il lavoratore viene assunto da una Società di Servizi (Agenzia Interinale) per essere utilizzato temporaneamente da altre Società che ne facciano richiesta.

LETTERA DI AUTOCANDIDATURA

E’ uno strumento fondamentale nella ricerca di un lavoro e consiste nell’invio di una lettera di presentazione al responsabile dell’area funzionale o del settore aziendale in cui una persona vorrebbe esercitare la propria professione.

MOBILITA’ DEL LAVORO

Lo spostamento di lavoratori dipendenti da un reparto all’altro, da una unità produttiva all’altra, da un settore industriale all’altro, in rapporto al mutare delle esigenze della produzione e delle condizioni del mercato. Disponibilità a trasferirsi dalla propria residenza ad un altro luogo di lavoro. (Più liste di mobilità).

P.I.P.
Piani d’Inserimento Professionale

Sono progetti che consentono l’inserimento temporaneo di giovani disoccupati professionalmente qualificati, all’interno di singole aziende, imprese o studi professionali per lo svolgimento di un’esperienza lavorativa e di attività formative.

PERSONA IN CERCA DI PRIMA OCCUPAZIONE O INOCCUPATO

Persona che ha concluso, sospeso o abbandonato un ciclo di studi e che non ha mai esercitato un’attività lavorativa.

PICCOLA SOCIETA’ COOPERATIVA

Tipo di cooperativa semplificata negli organi sociali e con numero minimo di soci pari a 3.

Le parole del lavoro: Q-Z

SOCIETA’

Il contratto con il quale due o più persone (soci) conferiscono beni o servizi per l’esercizio in comune di un’attività economica allo scopo di dividerne gli utili; in concreto, l’ente, l’impresa, l’azienda che ne deriva: es. società mineraria, di trasporti etc.

STAGE O TIROCINIO

Periodo di formazione o perfezionamento professionale trascorso presso una università od una azienda, per acquisirVi la preparazione professionale necessaria a svolgere una certa attività.

TASSO DI DISOCCUPAZIONE

E’ il rapporto percentuale tra le persone in cerca di occupazione e forza lavoro.

TELELAVORO

Lavoro svolto a distanza, in un luogo diverso dalla sede in cui dovrebbe svolgersi e comunicato ad essa in tempo reale tramite sistemi telematici.

CENTRO PER L'IMPIEGO (EX UFFICIO DI COLLOCAMENTO)

Ufficio pubblico che ha la funzione di avviare al lavoro i giovani e i disoccupati (Sezione Circoscrizionale per l’Impiego ed il Collocamento in Agricoltura – S.C.I.C.A.).- Agenzia di Collocamento, che fa da tramite tra chi offre e chi richiede prestazioni lavorative.

Ricerche correlate a Glossario del Lavoro
dizionario del lavoro